Advanced / Professional development courses

Current year courses

Corso di Perfezionamento in Didattiche per lo sviluppo cognitivo e motorio con bambini da 0 a 6 anni
** ATT.NE: I TERMINI DI ISCRIZIONE SONO RIAPERTI FINO AL 16 DICEMBRE 2018 **

Il presente CP è una delle Unità di Apprendimento del Master “Infanzia e Movimento: lo sviluppo da 0 a 6 anni”. Gli obiettivi formativi del CP sono quindi una parte specifica di quelli elaborati in tale master. In particolare per il CP “Didattiche per lo sviluppo cognitivo e motorio" i corsisti al termine del corso sapranno:
1- realizzare progetti motori innovativi per promuovere sviluppo motorio, cognitivo (funzioni esecutive in particolare) e dello stato di salute dei bambini e delle bambine da 0 a 6 anni;
2- sviluppare e applicare tali competenze nell’ambito dell’educazione delle attività motorie finalizzate allo sviluppo del bambino/a in asili nido, scuole dell’infanzia, associazioni, cooperative, centri estivi e ricreativi, in ambienti interni ed esterni;
3- elaborare attività didattiche in ambito motorio sulla base delle evidenze prodotte dalla ricerca scientifica e finalizzate a fornire risposta alle linee guida internazionali in tema di salute.
4- realizzare attività motorie inclusive, adatte a “ciascun bambino”, con o senza disabilità.
Corso di Perfezionamento in Ecografia - Scuola SIUMB
L’obiettivo specifico del corso è quello di formare del personale medico capace di utilizzare l'ecografia dal punto di vista diagnostico nella gestione dei pazienti, utilizzando competenze e tecnologie dedicate. L'ecografia è una tecnica diagnostica di primo livello, utilizzata come primo esame in larga scala ed in caso di numerose sintomatologie. Inoltre può essere utilizzata nel follow-up di numerose patologie. La diffusione sul territorio della capacità di eseguire autonomamente esami ecografici di primo livello contribuirà all’incremento delle diagnosi nelle diverse sedi in alcuni pazienti, riducendo quindi in termini di costi l'iter diagnostico.
 
Corso di Perfezionamento in la Valutazione ecologica delle attività motorie per la scuola dell'infanzia
** ATT.NE: I TERMINI DI ISCRIZIONE SONO PROROGATI FINO AL 16 DICEMBRE 2018 **

Ricordo che il presente CP è unità di apprendimento del Master “Infanzia e Movimento: lo sviluppo da 0 a 6 anni” attivo da 6 edizioni, e che quindi l’analisi degli sbocchi professionali si basa anche sull’esperienza diretta maturata con le precedenti edizioni di master e con 9 anni di realizzazione di corsi professionalizzanti sullo stesso tema. L'analisi degli sbocchi professionali del corso si basa sulla nostra casistica storica (più di 300 licenziati dai corsi monitorati) e sulle consultazioni avute con i responsabili di società di ambito sportivo e di dirigenti scolastici e del sistema sociale che collaborano con il Centro di Ricerca sullo Sviluppo Motorio nell'Infanzia (Direttore Fumagalli) e dai dati ISTAT sulla crescente domanda di servizi per l’infanzia (Rapporto annuale ISTAT 2014); da qui risulta che le maggiori richieste di formazione specifica per la promozione dello sviluppo motorio nell’infanzia provengono dai sistemi scolastico (pubblico e privato) (classificazione ISTAT CP2011 2.6.4.2) e sportivo (CP2011 3.4.2.5 e 3.4.2.4) e dall’ambito sempre più diffuso dell’offerta di attività ludico-motorie in ambito sociale e turistico (CP2011 3.4.5.1 e 5.4.4.2). Il CP potenzia la capacità di accesso e di produttività in tali professioni grazie alle competenze scientifiche e operative che trasmette in ambito di didattica delle attività per lo sviluppo motorio e cognitivo, maturate nelle precedenti edizioni del Master di cui il presente CP è unità di apprendimento. Questo specifico corso di perfezionamento apre possibilità lavorative in ambiti nuovi, della “Valutazione di qualità dell’attività fisica” nelle scuole dell’infanzia, secondo parametri condivisi con la comunità internazionale, nella valutazione delle competenze motorie nei parco giochi delle scuole dell’infanzia e cittadini. Quest’ultima prospettiva lavorativa, fortemente legata alla valutazione delle competenze motorie all’aperto, è stata costruita in itinere, come conseguenza della progettazione di 4 parco-giochi all’interno di scuole dell’infanzia e di 3 parco-giochi cittadini, a Treviso, Roma e S. Lazzaro (BO), ad opera degli organizzatori del master.

Al termine del corso di perfezionamento “La valutazione ecologica delle attivita’ motorie nella scuola dell'infanzia” I corsisti saranno in grado di:
1- Utilizzare nuove conoscenze, strumenti e tecniche di osservazione e valutazione quantitativa per cogliere in un’ottica ecologica: le affordances (possibilità di azione); gli effetti di contesti, ambienti, pratiche nello sviluppo motorio del bambino e della bambina da 3 a 6 anni, in ambito scolastico ed extra scolastico, all’interno e nei parchi/spazi all’aperto.
2- Valutare lo sviluppo di competenze motorie di bambini e bambine da 3 a 6 anni, utilizzando strumenti standardizzati di valutazione, della comunità scientifica internazionale.
3- Utilizzare conoscenze e strumenti di valutazione di processi, anche relativamente alla percezione di competenza delle attività motorie dei/delle bambini/e da affiancare alla didattica e alla valutazione quantitativa.
4- Valutare la “qualità dell’attività fisica” all’interno delle scuole dell’infanzia, con strumenti standardizzati della comunità scientifica internazionale.

 
Corso di Perfezionamento in Metodologie avanzate di educazione alla salute e terapeutica
Il Corso di Perfezionamento si propone di sviluppare capacità di progettare e condurre interventi di educazione alla salute e educazione terapeutica rivolti al singolo e a gruppi.
Conoscenze: modelli teorici che incidono sulla scelta degli stili di vita e sulla motivazione al cambiamento; health literacy e life skills; la progettazione e strategie di conduzione di un intervento di educazione alla salute e terapeutica; tecniche di comunicazione e modalità per l’elaborazione di materiali informativi.
Abilità: condurre un’intervista e colloquio motivazionale; definire obiettivi educativi – goal setting e action plan; condurre una sessione individuale e di gruppo di educazione alla salute e educazione terapeutica; produrre strumenti a supporto dell’educazione quali pill card e pittogrammi; condurre una sessione di teach back.
Competenze: progettare e condurre interventi di educazione alla salute e educazione terapeutica rivolti al singolo e a gruppi.
Le competenze e skills acquisite con il corso sono spendibili in unità operative/servizi in ambito ospedaliero, residenziale e cure domiciliari.
 
Corso di Perfezionamento in Nursing assessment avanzato in situazioni assistenziali complesse e di criticità
Il Corso di Perfezionamento si propone di sviluppare capacità di condurre un esame obiettivo e un assessment avanzato in situazioni complesse e di elevata criticità esemplari dal punti di vista assistenziale; le capacità acquisite dai partecipati sono spendibili nei contesti socio-sanitari e finalizzate a migliorare l'efficacia della presa in carico dei pazienti.
Conoscenze: semeiotica applicata all’assessment infermieristico; approfondimento delle manifestazioni specifiche e delle scale per la valutazione dei deficit cognitivi e degli stati di delirium, della deglutizione e dei vari stadi di disfagia e di situazioni di criticità/instabilità; concetto di farmacovigilanza infermieristica e di riconciliazione dei trattamenti nel passaggio ospedale e territorio.
Abilità: assessment e esame obiettivo neuromotorio, dell'apparato respiratorio, cardiovascolare, dell'addome e dell’incontinenza; utilizzo del bladder scanner; valutazione avanzata delle demenze e stati di delirium, della deglutizione e del grado di disfagia; assessment della rete familiare: utilizzo dell’eco e genogramma; uso di scale per la valutazione di sintomi, gravità e priority assessment.
Competenze: raccogliere e dare peso ai dati/informazioni assistenziali in situazioni di acuzie, di criticità (tempi brevi) e nelle situazioni/problematiche cronico-degenerative al fine di integrare una valida e avanzata valutazione del paziente nelle decisioni cliniche; selezionare e usare strumenti o scale a supporto dell’assessment; realizzare farmacovigilanza infermieristica applicata a regimi terapeutici complessi in area domiciliare e di instabilità.
Le competenze e skills acquisite con il corso sono spendibili in unità operative/servizi in ambito ospedaliero, residenziale e cure domiciliari.

 
Corso di Perfezionamento in Progettazione Evidence-Based di attività fisica nei parco giochi scolastici
** ATT.NE: I TERMINI DI ISCRIZIONE SONO PROROGATI FINO AL 16 DICEMBRE 2018 **

Ricordo che il presente CP è unità di apprendimento del Master “Infanzia e Movimento: lo sviluppo da 0 a 6 anni” attivo da 6 anni, e che quindi l’analisi degli sbocchi professionali si basa anche sull’esperienza diretta maturata nelle precedenti edizioni del master e con 9 anni di realizzazione di corsi professionalizzanti sullo stesso tema. L'analisi degli sbocchi professionali dei diplomati si basa sulla nostra casistica storica (più di 300 licenziati dai corsi monitorati) e sulle consultazioni avute con i responsabili di società di ambito sportivo e di dirigenti scolastici e del sistema sociale che collaborano con il Centro di Ricerca sullo Sviluppo Motorio nell'Infanzia (Direttore Prof. Fumagalli) e dai dati ISTAT sulla crescente domanda di servizi per l’infanzia (Rapporto annuale ISTAT 2014); da qui risulta che le maggiori richieste di formazione specifica per la promozione dello sviluppo motorio nell’infanzia provengono dai sistemi scolastico (pubblico e privato) (classificazione ISTAT CP2011 2.6.4.2) e sportivo (CP2011 3.4.2.5 e 3.4.2.4) e dall’ambito sempre più diffuso dell’offerta di attività ludico-motorie in ambito sociale e turistico (CP2011 3.4.5.1 e 5.4.4.2).
Il CP potenzia la capacità di accesso e di produttività in tali professioni grazie alle competenze scientifiche e operative che trasmette in ambito di didattica delle attività per lo sviluppo motorio e cognitivo, maturate nelle precedenti edizioni del Master di cui il presente CP è unità di apprendimento. Questo specifico corso di perfezionamento offre nuove opportunità lavorative legate a nuovi livelli di specializzazione per professionisti attivi nell’ educazione motoria all’aperto, nelle scuole dell’infanzia, negli asili nido, nei centri per l’infanzia, nelle associazioni sportive, nelle cooperative, anche nell’ambito delle attività extra scolastiche.

Al termine del corso lo studente sarà in grado di:
Realizzare progettazioni di educazione motoria negli spazi esterni delle scuole dell’infanzia e degli asili nido, valorizzando lo specifico ambiente e le attrezzature disponibili nella struttura.
Utilizzare una metodologia inclusiva di educazione motoria per bambini e bambine da 0 a 6 anni con e/o senza disabilità, all’aperto, per promuovere sviluppo motorio e cognitivo in ciascuno/a.
Realizzare progetti di didattica motoria all’aperto in ottica interdisciplinare all’interno del piano dell’offerta formativa, utilizzando evidenze scientifiche.
Utilizzare strumenti elementari di ricerca per effettuare semplici studi di sviluppo motorio nel proprio ambiente esterno.

 
Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Studying