Farmacologia

La Sezione di Farmacologia è composta dalle cattedre di Farmacologia, Chemioterapia e Tossicologia. Comprende l’Unità Operativa di Farmacologia Medica, il Reference Centre for Education and Communication with the WHO Programme for International Drug Monitoring , l’Unità di Farmacovigilanza del Coordinamento Regionale sul Farmaco del Veneto (anche Centro di Farmacovigilanza della Regione Veneto) e il Laboratorio di Chemioterapia certificato UNI EN ISO 9001:2008. Oltre alle attività istituzionali di didattica e di ricerca, la Sezione svolge attività di formazione ed informazione sui farmaci rivolte sia al personale sanitario che ai cittadini. La Sezione, allocata in una palazzina a due piani retrostante il Policlinico “G.B. Rossi”, oltre che studi, laboratori e stabulario (CIRSAL), comprende un’aula di 35 posti e una biblioteca. Attività di ricerca: All’interno della Sezione sono presenti diversi gruppi di ricerca che svolgono la loro attività prevalentemente nei seguenti ambiti: - farmacoepidemiologia, con particolare riferimento allo studio delle reazioni avverse da farmaci + medication errors (farmacovigilanza); - farmaci ed ambiente; uso dei farmaci da banco(in collaborazione con i farmacisti); - farmaci antitumorali, in particolare studi clinici e di biologia molecolare sugli analoghi del platino; - Chemioterapia: ricerca su farmacodinamica e farmacocinetica di farmaci antibatterici in vitro e in vivo. Dalla ricerca di base a studi clinici, anche in diverse condizioni patologiche (es. pancreatite, infezioni osteoarticolari, ecc.). Il tratto gastrointestinale è studiato per meccanismi di trasporto dei farmaci, per la composizione dell’ecosistema intestinale ed effetto di diversi trattamenti; studi sulla composizione dell’ecosistema intestinale nell’uomo, compresi i probiotici; Le ricerche utilizzano anche diversi modelli sperimentali animali. - farmacologia dell’apparato gastrointestinale con particolare riferimento al rilascio di eicosanoidi e le loro funzioni gastrointestinali; - medicine complementari, con particolare riguardo alle preparazioni omeopatiche e fitoterapici; - studi di epidemiologia per approfondire gli aspetti dell’efficacia e della sicurezza nell’uso di prodotti fitoterapici in diverse tipologie di popolazione (pazienti in terapia farmacologica, donne in gravidanza); - studio dei meccanismi in azione dei farmaci a livello cellulare e molecolare con attenzione rivolta soprattutto alle interazioni e alle proprietà biologiche di recettori e canali ionici; - farmaci e meccanismi del sistema nervoso centrale, con particolare riferimento allo studio del neuro adattamento cellulare (staminalità) e comportamentale nelle malattie neuropsichiatriche (in particolare tossicodipendenza) e nell’esercizio fisico; - utilizzo dei farmaci in ambito neonatologico e pediatrico con particolare attenzione all’aspetto della sicurezza; - epidemiologia del doping; - farmaci antinfiammatori non steroidei; - studi di Tossicologia in ambito lavorativo ed ambientale: la ricerca è principalmente indirizzata alla valutazione del rischio espositivo (mutageno/cancerogeno) mediante test di genotossicità precoce (comet test versione alcalina e neutra) e test citogenetici (MN-FISH) in linfociti e cellule della mucosa buccale. Valutazione di danno ossidativo e presenza di addotti al DNA, sensibilità individuale al danno indotto e capacità di attivare i processi riparativi del DNA. Indagini sull'espressione di polimorfismi genetici legati agli enzimi detossificanti. Studi di effetti cellulari e sistemici di sostanze d’abuso. Effetti citogenetici di materiali utilizzati in protesi e apparecchi ortodontici. Infine ambito di interesse è l’attività motoria intesa come farmaco per il benessere e la prevenzione dalle malattie con particolare riferimento all’obesità e alle malattie metaboliche; di specifico interesse è la fascia d’età 0-10 anni. Attività didattica: I docenti della Sezione svolgono attività didattica nell’ambito del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, del Corso di Laurea in Odontoiatria, del Corso di Laurea in Scienze Motorie, del Corso di Laurea in Infermieristica (poli di Verona, Vicenza, Legnago, Trento, Bolzano), del Corso di Laurea in Ostetricia, del Corso di Laurea in Tecnica della Riabilitazione psichiatrica, del Corso di Laurea in Tecnica di Laboratorio biomedico (poli di Verona e Rovereto), del Corso di Laurea in Fisioterapia, del Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare e del Corso di Laurea in Igiene dentale dell’Università di Verona. Svolgono inoltre attività didattica in quasi tutte le scuole di Specializzazione della Facoltà di Medicina oltre che in diversi Master, Corsi di Perfezionamento e nella Scuola di Dottorato in Scienze Biomediche Traslazionali. Inoltre viene svolta attività didattica tutoriale e organizzazione di Corsi elettivi nei vari Corsi di Laurea. Attività clinica: L’Unità Operativa di Farmacologia Medica è incaricata della raccolta, archiviazione, analisi, trasmissione al Ministero della Salute e follow-up delle segnalazioni di reazioni avverse da farmaci che si verificano nell’ambito dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. Svolge inoltre attività di consulenza e informazione sulla tollerabilità e sicurezza dei farmaci rispondendo alle richieste sia interne che esterne all’Azienda stessa. L’Unità di Farmacovigilanza del Coordinamento Regionale sul Farmaco raccoglie ed analizza tutte le segnalazioni di reazioni avverse da farmaci del Veneto. Promuove inoltre in ambito regionale, in collaborazione con i responsabili della farmacovigilanza delle diverse ASL, le attività di sorveglianza dei farmaci in commercio. L’attività informativa viene garantita, in particolare, attraverso la pubblicazione del bollettino trimestrale di farmacovigilanza FOCUS. Attività di formazione/informazione: I docenti della Sezione sono impegnati nello svolgimento di corsi di Educazione Continua in Medicina rivolti a diverse figure professionali (medici, farmacisti, biologi, infermieri,dietisti) in particolare nei campi della farmacovigilanza, della chemioterapia, della tossicologia, del tabagismo e della fitoterapia. La presenza nella sezione del Reference Centre for Education and Communication with the WHO Programme for International Drug Monitoring garantisce l’attività di informazione oltre che agli operatori sanitari anche ai cittadini, attraverso specifici progetti d’intervento e collaborazioni intenazionali. Progetti europei: European Programme in Pharmacovigilance and Pharmacoepidemiology (EU2P); Arrhytmogenic potential of drugs (ARITMO); Pharmacoepidemiological Research on Outcomes of Therapeutics by European ConsorTium (PROTECT); European Network of Centres for Pharmacoepidemiology and Pharmacovigilance (ENCePP). Attività esterna: Il Laboratorio di Chemioterapia certificato UNI EN ISO 9001:2008 eroga il servizio di dosaggio delle principali classi di farmaci antibatterici in campioni di diversa natura, per la ricerca di base e clinica.
Responsabile
Guido Francesco Fumagalli
Sede
Palazzina di Medicina Legale, Piazzale L.A. Scuro n.10, 37134 Verona
Benini  Anna
Tecnico-Amministrativo
Chiamulera  Cristiano
Professore associato
Cuzzolin  Laura
Ricercatore
Decimo  Ilaria
Ricercatore a tempo determinato
Di Chio  Marzia
Tecnico-Amministrativo
Fumagalli  Guido Francesco
Professore ordinario
Leone  Roberto
Professore associato
Lora  Riccardo
Tecnico-Amministrativo
Magro  Lara
Collaboratore Tecnico
Moretti  Ugo
Professore associato
Opri  Sibilla
Collaboratore Tecnico
Paolone  Giovanna
Ricercatore a tempo determinato
Verdi  Barbara
Collaboratore Tecnico

Progetti
Titolo Responsabili Fonte finanziamento Data inizio Durata (mesi) 
Adult spinal cord meninges: a new source of neural stem cell for regenerative medicine Guido Francesco Fumagalli INTERNATIONAL FOUNDATION OF RESEARCH IN PARAPLEGIA 01/05/12 24
Analisi delle segnalazioni di reazioni avverse da farmaci in Veneto Lombardia ed Emilia Romagna Giampaolo Velo Assessorato Sanita' Regione Veneto 01/01/00 60
Analisi delle terapie farmacologiche nel neonato Laura Cuzzolin Ateneo 01/01/08 36
Analisi dell'uso dei farmaci senza ricetta nelle farmacie di Verona e Rovigo Laura Cuzzolin 01/01/08 24
Associazione tra vivere in prossimità di aziende produttrici di pannelli truciolari e biomarker di danno cellulare precoce nei bambini residenti nel distretto di Viadana Maria Enrica Fracasso Consultori Familiari ASL Provincia di Mantova 24/12/09 26
Attività motoria per lo sviluppo motorio e cognitivo nell’età 0-6 anni Guido Francesco Fumagalli 01/01/12 36
Basi molecolari e cellulari del turnover e della localizzazione subcellulare di canali al potassio: ruolo nella plasticità sinaptica e in patologia Guido Francesco Fumagalli Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca 01/12/01 24
Basi molecolari e cellulari del turnover e della localizzazione subcellulare di canali al potassio: ruolo nella plasticità sinaptica e in patologia 2002 Guido Francesco Fumagalli Ministero della Pubblica Istruzione 16/12/02 24
Centro regionale di Farmacovigilanza Giampaolo Velo Assessorato Sanita' Regione Veneto 01/01/07 72
Determinazione di antibiotici da soli o in associazione da materiali biocompatibili nell’uomo Elisa Bertazzoni Minelli Tecres SpA 01/01/03 36
DILI PHARMACOGENOMICS DISCOVERY PHASE Giampaolo Velo, Anita Conforti 01/02/08 36
Doping e valutazione delle capacità cognitive motorie Guido Francesco Fumagalli Ministero della Salute 01/03/08 24
Drug efficacy on reduction of nicotine reinforcing properties: pharmacological validation of test compounds as potential treatments for smoking cessation Cristiano Chiamulera 06/06/08 12
ECOFARMACOVIGILANZA Giampaolo Velo PFIZER 01/01/06 12
Ecosistema intestinale, farmaci e patologia: interazioni Elisa Bertazzoni Minelli 01/01/02 24
Effetti intestinali del trattamento con fluorochinoloni sul metabolismo e citotossicità in vivo. Elisa Bertazzoni Minelli Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca 01/01/02 24
Esposizione ambientale ed occupazionale a benzene: identificazione di biomarcatori di esposizione, effetto e suscettibilità predettivi di rischio Maria Enrica Fracasso 01/01/04 24
European Programme in Pharmacovigilance and Pharmacoepidemiology Giampaolo Velo, Anita Conforti 01/09/09 60
Farmaci antitumorali a base di platino Roberto Leone 08/10/07 24
Fattori trofici e modulazione del recetore nicotinico per l'acetilcolina Guido Francesco Fumagalli Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca 01/12/01 24
Identificazione di subunità accessorie dei canali al potassio a bassa conduttanza GlaxoSmithKline S.p.A. 01/12/01 36
Il farmacista nella promozione della segnalazione di reazioni avverse da farmaci da parte dei cittadini Giampaolo Velo, Roberto Leone Assessorato Sanita' Regione Veneto 01/01/10 10
Impiego del test della microgel-elettroforesi (Comet test)su cellule del condensato dell'aria espirata nella diagnosi precoce di manifestazione neoplastiche polmonari in soggetti esposti a fumo di sigaretta in ambiente di lavoro Maria Enrica Fracasso 01/01/03 24
Indicatori biologici di rischio genotossico in soggetti esposti a benzene ed altri COV: danno e riparo del DNA mediante COMET test in linfociti e micronuclei (MN-FISH) in cellule della mucosa boccale Maria Enrica Fracasso 21/05/10 24
Infermieri e farmacovigilanza sul campo Giampaolo Velo, Roberto Leone Assessorato Sanita' Regione Veneto 01/01/09 12
Influenza del comportamento e delle conoscenze delle madri sulle abitudini prescrittive del pediatra di famiglia Giuseppina Benoni Ateneo 01/01/03 24
La comunicazione scientifica come strumento di educazione alla salute: stili di vita e dipendenze dal laboratorio alla formazione Cristiano Chiamulera 01/03/10 18
La valutazione delle potenzialità d’abuso per i farmaci neuropsichiatrici: la messa a punto del modello della ‘drug discrimination’ e lo sviluppo di nuovi protocolli Cristiano Chiamulera 01/11/07 24
Le interazioni tra farmaci in medicina generale Roberto Leone 01/01/06 12
Meccanismi di resistenza agli antitumorali Roberto Leone 01/01/06 24
Meccanismo di rilascio di antibiotici da cementi ossei in PMMA e prove di stabilità- II fase Elisa Bertazzoni Minelli Tecres SpA 31/10/01 9
Miglioramento della qualità dell’assistenza al paziente in ospedale attraverso il monitoraggio e la prevenzione delle reazioni avverse a farmaci Anita Conforti 01/01/03 24
Modulazione farmacologica dell'espressione genica nei SNC e SNP: alla ricerca di marker biologici di attività di farmaci antidepressivi e dello stress Guido Francesco Fumagalli GlaxoSmithKline S.p.A. 01/01/02 48
Nuova nicchia di cellule staminali con potenziale differenziativo neurale nelle leptomeningi del midollo spinale: identificazione, caratterizzazione e ruolo funzionale in un modello di trauma midollare Guido Francesco Fumagalli Ministero della Pubblica Istruzione 22/03/10 24
Nuovi approcci per lo studio dello sviluppo e maturazione della sinapsi nel sistema nervoso centrale Guido Francesco Fumagalli Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca 10/01/03 48
Polimorfismi genetici e risposta idiosincrasica ai farmaci: studio multicentrico sul rischio di emorragie gastrointestinali Anita Conforti PFIZER 01/01/06 24
Potenziale aritmogenico dei farmaci (ARITMO) Ugo Moretti Commissione europea – VII PQ 01/01/10 36
Progetto EUDRAGENE: collaborazione europea per uno studio caso-controllo sulle le basi genetiche delle reazioni avverse da farmaci Giampaolo Velo Commissione Europea 01/01/03 36
Progetto Europeo su ricette falsificate come indicatore d’abuso di farmaci (OSIAP) Anita Conforti Commissione Europea 01/01/07 12
Progetto stili di vita: stato della salute psicofisica delle donne Anita Conforti Assessorato Sanita' Regione Veneto 08/02/08 12
Reazioni avverse da farmaci - 1 - Roberto Leone 01/01/04 24
Reazioni avverse da farmaci - 2 - Roberto Leone 01/01/09 12
Resistenza ai chemioterapici: analisi di meccanismi di resistenza ci composti del platino e identificazione di caratteri predittivi la resistenza in pazienti neoplastici Guido Francesco Fumagalli Assessorato Sanita' Regione Veneto 01/04/01 36
Ricerche su attivita' di antibiotici, da soli o in associazione, in infezioni localizzate. Elisa Bertazzoni Minelli Tecres SpA 01/10/03 24
Ricerche sugli antitumorali a base di platino Roberto Leone 01/01/08 12
RICONCILIAZIONE TERAPEUTICA: STUDIO SUL PAZIENTE COMPLESSO E RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE Mauro Niero, Anita Conforti, Cristina Lonardi 01/06/13 24
Rischi legati a possibili interazioni tra terapia farmacologica e prodotti fitoterapici Giuseppina Benoni 01/01/05 36
Ruolo dell'attività e di fattori trofici nel controllo dell'espressione e della localizzazione subcellulare di canali al potassio a bassa conduttanza attivati dal calcio (SK3) nel muscolo scheletrico e in cellule nervose Guido Francesco Fumagalli Ministero della Pubblica Istruzione 30/11/04 24
Strumenti di analisi dei dati della Rete nazionale di Farmacovigilanza (RNFV) Carlo Combi, Ugo Moretti AIFA - Associazione Italiana del Farmaco 01/09/11 24
Strumenti e metodi innovativi per il potenziamento dell'organizzazione e dell'attività formativa della scuola di dottorato in scienze biomediche traslazionali Guido Francesco Fumagalli Fondazione Cariverona, Fondazione Cariverona 01/10/08 24
Studi epidemiologici sulle reazioni avverse da farmaci antiinfiammatori non steroidei Roberto Leone Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca 10/01/02 24
Studio caso-controllo epatiti da farmaci Roberto Leone 01/01/12 12
Studio caso-controllo sulle epatiti da farmaci Roberto Leone 03/06/10 24
Studio caso-controllo sulle epatiti gravi indotte da farmaci Roberto Leone AIFA - Associazione Italiana del Farmaco 03/06/10 24
Studi psicofisici e di stimolazione magnetica in giocatori professionisti di pallacanestro e di calcio: conoscenza (riconoscimento) ed esecuzione (performance) di un movimento Guido Francesco Fumagalli 01/09/04 24
Studi sulla sensibilità individuale al danno e capacità riparativa del DNA in linfociti di soggetti professionalmente esposti a bassi dosi di benzene Maria Enrica Fracasso 01/04/06 24
Studi sull'uso di fitoterapici in gravidanza ed in pazienti in terapia cronica:strategie per informare i professionisti della salute Giuseppina Benoni 01/01/08 36
Terapie non convenzionali Anita Conforti 01/01/02 12
Utilizzo delle capacità rigenerative ed immunoregolatorie delle cellule staminali mesenchimali per il trattamento di patologie ossee, neurologiche e cardiologiche Guido Francesco Fumagalli Fondazione Cariverona, Fondazione Cariverona 01/01/09 24
Valuatazione di effetti genotossici in lavoratori di un'industria della gomma: Comet assay in linfociti e attività mutagena urinaria. Maria Enrica Fracasso ISPESL 01/09/99 48
Valutazione del meccanismo di rilascio di antibiotici da matrici di cemento osseo Elisa Bertazzoni Minelli Tecres SpA 15/10/99 10
Valutazione del potenziale abuso dei farmaci Cristiano Chiamulera GlaxoSmithKline S.p.A. 03/12/07 30
Valutazione del rischio espositivo e degli effetti del fumo di sigaretta in ambiente di lavoro: valutazione di eventuali effetti precoci mediante il test della cometa in linfociti e cellule uroteliali Maria Enrica Fracasso 14/02/02 24
Valutazione di comportamenti e successiva definizione di linee guida della terapia farmacologica nel bambino in età pre-scolare Assessorato Sanita' Regione Veneto 01/01/02 24
Valutazione di effetti citotossici e genotossici precoci in soggetti esposti a tetraidrocannabinoli (THC) Maria Enrica Fracasso 15/03/10 24
VERONA NANOMEDICINE INITIATIVE Guido Francesco Fumagalli Fondazione Cariverona 01/10/11 36

Attività

Strutture