Corso di Perfezionamento in La valutazione ecologica delle attività motorie per la scuola dell'infanzia

Overview

PROFILI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI DELLA FIGURA PROFESSIONALE
 
Il presente CP è unità di apprendimento del Master “Infanzia e Movimento: lo sviluppo da 0 a 6 anni” attivo da 7 edizioni, e che quindi l’analisi degli sbocchi professionali si basa anche sull’esperienza diretta maturata con le precedenti edizioni di master e con 10 anni di realizzazione di corsi professionalizzanti sullo stesso tema.
L'analisi degli sbocchi professionali del corso si basa sulla nostra casistica storica (più di 300 licenziati dai corsi monitorati) e sulle consultazioni avute con i responsabili di società di ambito sportivo e di dirigenti scolastici e del sistema sociale che collaborano con il Centro di Ricerca sullo Sviluppo Motorio nell'Infanzia (Direttore Fumagalli) e dai dati ISTAT sulla crescente domanda di servizi per l’infanzia (Rapporto annuale ISTA 2014); da qui risulta che le maggiori richieste di formazione specifica per la promozione dello sviluppo motorio nell’infanzia provengono dai sistemi scolastico (pubblico e privato) (classificazione ISTA CP2011 2.6.4.2) e sportivo (CP2011 3.4.2.5 e 3.4.2.4) e dall’ambito sempre più diffuso dell’offerta di attività ludico-motorie in ambito sociale e turistico (CP2011 3.4.5.1 e 5.4.4.2.). Il CP potenzia la capacità di accesso e di produttività in tali professioni grazie alle competenze scientifiche e operative che trasmette in ambito di didattica delle attività per lo sviluppo motorio e cognitivo, maturate nelle precedenti edizioni del Master di cui il presente CP è unità di apprendimento. Questo specifico corso di perfezionamento apre possibilità lavorative in ambiti nuovi, della “Valutazione di qualità dell’attività fisica” nelle scuole dell’infanzia, secondo parametri condivisi con la comunità internazionale, nella valutazione delle competenze motorie nei parco giochi delle scuole dell’infanzia e cittadini. Quest’ultima prospettiva lavorativa, fortemente legata alla valutazione delle competenze motorie all’aperto, è stata costruita in itinere, come conseguenza della progettazione di 4 parco-giochi all’interno di scuole dell’infanzia e di 3 parco-giochi cittadini, a Treviso, Roma e S. Lazzaro (BO), ad opera degli organizzatori del corso.
 
OBIETTIVI FORMATIVI
 
Al termine del corso di perfezionamento “La valutazione ecologica delle attività motorie nella scuola dell'infanzia” i corsisti saranno in grado di:
  1. Utilizzare nuove conoscenze, strumenti e tecniche di osservazione e valutazione quantitativa per cogliere in un’ottica ecologica: le affordances (possibilità di azione); gli effetti di contesti, ambienti, pratiche nello sviluppo motorio del bambino e della bambina da 3 a 6 anni, in ambito scolastico ed extra scolastico, all’interno e nei parchi/spazi all’aperto.
  2. Valutare lo sviluppo di competenze motorie di bambini e bambine da 3 a 6 anni, utilizzando strumenti standardizzati di valutazione, della comunità scientifica internazionale.
  3. Utilizzare conoscenze e strumenti di valutazione di processi, anche relativamente alla percezione di competenza delle attività motorie dei bambini/e da affiancare alla didattica e alla valutazione quantitativa.
  4. Valutare la “qualità dell’attività fisica” all’interno delle scuole dell’infanzia, con strumenti standardizzati della comunità scientifica internazionale

Course details

Degree type
Advanced postgraduate course
Duration
0 years
Degree class
CP - Advanced courses (university)
Supervisory body
Comitato scientifico del Corso di Perfezionamento in La valutazione ecologica delle attività motorie per la scuola dell'infanzia
Teaching and course administration
Operational unit Short Master Courses, Advanced Courses and Professional Development Courses Unit
Location
VERONA
Main Department
Diagnostics and Public Health
Macro area
Life and Health Sciences
Subject area
Medicine and Surgery

Studying