Giovanna Paolone

foto,  29 agosto 2018
Qualifica
Ricercatore a tempo determinato
Ruolo
Ricercatrice tip. Junior
Sezioni
Farmacologia
Settore disciplinare
BIO/14 - FARMACOLOGIA
Ufficio
Palazzina Medicina Legale - Farmacologia - CIRSAL,  Piano Terra,  Stanza R.07
Telefono
0458027224
E-mail
giovanna|paolone*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.

Orario di ricevimento

Previo appuntamento

Curriculum

Ho conseguito il dottorato di ricerca in Farmacologia presso l'Università Sapienza di Roma. Per approfondire le mie conoscenze sulle basi neurobiologiche della risposta ai farmaci d’abuso mi sono trasferita al Center for Studies in Behavioral Neurobiology presso la Concordia University di Montreal (Canada). Successivamente ho studiato il coinvolgimento delle funzioni cognitive, in particolare attentive, colinergico-mediate e la conseguente manipolazione farmacologica nei modelli di tossicodipendenze e di malattie neurodegenerative presso la University of Michigan (Ann Arbor, MI, USA).
Nel 2015, grazie ad un finanziamento Marie Curie – IAPP, ho iniziato una collaborazione per esplorare gli effetti di una terapia basata sul rilascio di fattori neurotrofici da cellule ingegnerizzate e incapsulate direttamente nell’area cerebrale d’interesse.
Ho svolto la maggior parte dei miei studi su modelli murini.
I nostri principali obiettivi di ricerca sono: 1) esplorare la risposta comportamentale, neuronale e funzionale dell’interazione tra il sistema dopaminergico e colinergico nei modelli di malattie degenerative e psichiatriche legate all’assunzione di farmaci psicostimolanti e oppioidi; 
2) monitorare la risposta terapeutica, centrale e periferica, utilizzando una tecnologia di recente sviluppo che permette il rilascio continuo e mirato dei fattori neurotrofici direttamente nell’area cerebrale danneggiata.

 

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 2.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.

 

Gruppi di ricerca

Laboratorio di NeuroPsicofarmacologia (NeuroPsiLab)
Il NeuroPsiLab studia l’interazione tra gli effetti biologici delle sostanze ed i fattori ambientali nel contesto conoscitivo e applicativo della Neuropsicofarmacologia
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
Neuropsicofarmacologia L’obiettivo delle ricerche è una maggiore conoscenza dei fenomeni e processi di adattamento ai farmaci, alle droghe lecite ed illecite, al doping, ai cibi palatabili, ovvero a tutte quelle sostanze che innescano e mantengono disordini neuropsichiatrici e comportamenti a rischio. Dal punto di vista meccanicistico, è lo studio dell’attivazione e della plasticità del cervello quando esposto all’interazione tra sostanze e ambiente. L’implicazione di questi studi è la possibilità di innovazione, implementazione e traslazione della neuropsicofarmacologia alla clinica ed alla prevenzione. Pharmacology & Pharmacy
Tabagismo Attività di ricerca di base ed applicativa su meccanismi, processi e fenomeni associati al fumo e problemi-correlati Pharmacology & Pharmacy
Tossicodipendenza Studio dei meccanismi neuroadattativi e processi psicocomportamentali alla base della tossicodipendenza Pharmacology & Pharmacy
Progetti
Titolo Data inizio
Analisi dei meccanismi patofisiologici in comune nella malattia di Alzheimer e nel diabete mellito di tipo 2 attraverso la biologia dei sistemi. 01/01/18




Organizzazione

Strutture del Dipartimento