La valutazione delle potenzialità d’abuso per i farmaci neuropsichiatrici: la messa a punto del modello della ‘drug discrimination’ e lo sviluppo di nuovi protocolli

Data inizio
1 novembre 2007
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Diagnostica e Sanità Pubblica
Responsabili (o referenti locali)
Chiamulera Cristiano
Parole chiave
Dipendenza, Neuropsicofarmacologia, Potenzialità d’abuso, Modello comportamentale, Sviluppo farmaci

Importanza della valutazione delle potenzialità d’abuso per nuovi farmaci neuropsichiatrici e per nuove droghe.

Scopi:
  • Sviluppare, validare e trasferire un modello per la valutazione delle potenzialità d’abuso: la ‘drug discrimination’, ovvero lo studio della capacità di discriminare gli effetti interocettivi indotti da una droga.
Lo stimolo discriminativo indotto da una sostanza è correlato ai suoi effetti soggettivi: se questi sono comuni ad una droga, ne condivide il potenziale d’abuso.

Motivazioni del progetto:
  • Expertise non diffuso a livello nazionale ed europeo;
  • Necessità di un servizio di ricerca applicata;
  • Opportunità per ricerca di base innovativa.
Fasi del progetto:
  1. Sviluppo metodologico nel ratto;
  2. Validazione comportamentale;
  3. Validazione farmacologica;
  4. --- Transfer tecnologico ---;
  5. Ricerca di potenzialità d’abuso per nuove droghe.
Risultati attesi al termine dei 2 anni:
  • Completamento sviluppo e validazione;
  • Completamento transfer tecnologico;
  • Inizio attività di ricerca su nuove droghe.
Ritorno d’investimento:
  • Unità industriale: traslazione in attività scalabile alla produttività R&S;
  • Unità accademica: acquisizione di know-how tecnologico.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Marzia Di Chio
Tecnico-Amministrativo
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Acetylcholinesterase inhibitors partially generalize to nicotine discriminative stimulus effect in rats Giarola A; Auber A; Chiamulera C 2011

Attività

Strutture