Gestione del rischio e sicurezza del paziente in Terapia antalgica e Cure palliative

Data inizio
29 gennaio 2007
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Diagnostica e Sanità Pubblica
Responsabili (o referenti locali)
Mantovani William
Parole chiave
rischio clinico, sicurezza, risk management

La gestione del rischio in sanità rappresenta l’insieme di varie azioni complesse messe in atto per migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e garantire la sicurezza del paziente. La gestione del rischio deve interessare tutte le aree in cui l’errore si può manifestare durante il processo clinico assitenziale del paziente: solo una gestione integrata del rischio può portare a cambiamenti nella pratica clinica, promuovere la crescita di una cultura della salute più attenta e vicina al paziente ed agli operatori, contribuire indirettamente ad una diminuzione dei costi delle prestazioni ed, infine, favorire la destinazione di risorse su interventi tesi a sviluppare organizzazioni e strutture sanitarie sicure ed efficienti.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento
Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Attività

Strutture