Farmaci antitumorali a base di platino

Data inizio
8 ottobre 2007
Durata (mesi) 
24
Responsabili (o referenti locali)
Leone Roberto

Gli analoghi del platino sono degli importanti farmaci antitumorali utilizzati in diversi tipi di tumore (polmone, mammella, testa-collo, testicolo, ovaio). Il primo di questi composti il cisplatino è stato seguito da altri, quali ad esempio il carboplatino e l'oxaliplatino. Come per altri antitumorali uno degli aspetti più problematici nell'ambito delle terapie a base di paltino sono i fenomeni della resistenza. Da qui la necessità di ricerche da un lato per saggiare nuovi composti, dall'altro per identificare i meccanismi della resitenza. Le ricerche verranno attuate in collaborazione con l'Istituto Tumori di Milano e con la Medicina del Lavoro dell'Università di Brescia.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Collaboratori esterni

Paola Perego
Istituto Tumori Milano
Piero Apostoli
Università di Brescia
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Novel Bis-platinum Complexes Endowed with an Improved Pharmacological Profile Gatti L.; Perego P.; Leone R.; Apostoli P.; Carenini N.; Corna E.; Allievi C.; Bastrup U.; Munari S.D.; Giovine S.D.; Nicoli P.; Grugni M.; Natangelo M.; Pardi G.; Pezzoni G.; Singer J.W.; Zunino F. 2010
Modulation of survival pathways in ovarian carcinoma cell lines resistant to platinum compounds Benedetti V; Perego P; Beretta GL; Corna E; Tinelli S; Righetti SC; Leone R; Apostoli P; Lanzi C; Zunino F 2008

Attività

Strutture