Ricerche sugli antitumorali a base di platino

Data inizio
1 gennaio 2008
Durata (mesi) 
12
Responsabili (o referenti locali)
Leone Roberto
Parole chiave
platino, tumori, resistenza

Gli analoghi del platino, primo tra tutti il cisplatino, sono degli importanti farmaci antitumorali utilizzati in diversi tipi di tumore (testa-collo, testicolo, ovaio, polmone, ecc.). Come per altri antitumorali il problema più rilevante è rappresentato dalla resistenza alla terapia innata o acquisita dal paziente. Da questo punto di vista la ricerca proposta si concentra da un lato sullo sviluppo di nuovi analoghi del platino e dall'altra sulla comprensione dei meccanismi alla base della resistenza. L'attuale ricerca è il proseguimento di ricerca già iniziata in collaborazione con l'Istituto Tumori di Milano e la Medicina del Lavoro di Brescia

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Collaboratori esterni

Paola Perego
Istituto Tumori Milano
Piero Apostoli
Università di Brescia
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Novel Bis-platinum Complexes Endowed with an Improved Pharmacological Profile Gatti L.; Perego P.; Leone R.; Apostoli P.; Carenini N.; Corna E.; Allievi C.; Bastrup U.; Munari S.D.; Giovine S.D.; Nicoli P.; Grugni M.; Natangelo M.; Pardi G.; Pezzoni G.; Singer J.W.; Zunino F. 2010
Modulation of survival pathways in ovarian carcinoma cell lines resistant to platinum compounds Benedetti V; Perego P; Beretta GL; Corna E; Tinelli S; Righetti SC; Leone R; Apostoli P; Lanzi C; Zunino F 2008

Attività

Strutture